Panza Grand Prix 2013: appuntamento confermato per Domenica 20 ottobre

2013 Locandina Panza Grand Prix

Travagliato come mai prima d’ora, l’edizione 2013 del Trofeo Gilles Villeneuve, alias Panza Grand Prix, dopo le vicende del settembre scorso che ne ha visto la conferma e il successivo cancellamento a soli due giorni dalla gara, viene nuovamente inserito nel calendario del GdC Championship.

La cancellazione immotivata di un evento che ormai è diventato una tradizione per la comunità panzese, non è passata inosservata. Tutti si sono chiesti come fosse possibile che una manifestazione nata e promossa da un gruppo panzese, riuscita a ottenere consensi in tutti i comuni isolani, abbia incontrato cosi tanti problemi in quello di appartenenza. Tra l’altro, tutto questo accadeva proprio nell’anno in cui la Gara del Carroccio celebrava il suo 25° anniversario.

Preso atto di questo malumore, Cristian Castaldi, in qualità di consigliere comunale, ha testardamente voluto rimediare incaricandosi di riorganizzare la manifestazione in prima persona occupandosi anche dei permessi necessari. Normalmente a carico dell’organizzazione, gli adempimenti burocratici sono stati interamente svolti dal consigliere Castaldi che, nonostante le difficoltà incontrate, è riuscito ad ottenere il permesso della Provincia e della Prefettura giusto in tempo per permettere all’organizzazione di avviare i preparativi.

La data è insolita, ma per un evento come il Trofeo Gilles Villeneuve un periodo vale l’altro. Lo storico Grand Prix che normalmente ricorre nel mese di agosto, o al massimo agli inizi di settembre, quest’anno si disputerà domenica 20 ottobre. La cornice è sempre quella della variante esterna SS ex 270 che parte dall’incrocio per Sant’Angelo e termina in prossimità del campo sportivo e le modalità restano le consuete. Fissata alle ore 15, la partenza vedrà la qualifica dei carrocci partecipanti per le fasi finali cui accederanno i 16 piloti che totalizzeranno più punti.

La vittoria nelle ultime due edizioni del Trofeo Gilles Villeneuve da parte di Claudio D’Abundo (Jordan), fanno pendere nettamente i pronostici verso la Gialla del Ciglio preparata dal maestro Aiello Catello, tuttavia, i possibili pretendenti sono quanto mai agguerriti e per D’Abundo non sarà certo una passeggiata ricevere l’ambito premio consegnato dalle mani del Sindaco Francesco Del Deo. Nell’elenco dei possibili rivali spuntano i piloti Dario Mattera, galvanizzato dalla vittoria sul circuito dell’Ischia Grand Prix e Maddalena Ciro che, svestiti i panni del rookie, e pronto per competere in un team di primo livello che gli fornirà un carroccio adeguato al suo talento. Avversari a parte, la fortuna giocherà un ruolo fondamentale per la vittoria. Storicamente il Trofeo Gilles Villeneuve premia soprattutto i piloti che partono dalle migliori corsie, per cui la sorte sarà decisiva.

Le iscrizioni sono possibili fino alle ore 20:00 di giovedì 17 ottobre presso la Cartolibreria LeDa (Panza). Successivamente ci saranno i sorteggi delle batterie di qualificazione e una breve riunione tra i partecipanti per stabilire le modalità e gli orari di raduno, nonché saranno forniti i dettagli sul circuito di gara.

Rispondi