Il primo passo

Il primo passo…di un percorso che sarà lungo e non senza problemi, ma che è nato sotto i migliori auspici e con grande etusiasmo. I numerosi partecipanti alla riunione di ieri (25/02) dimostra che la voglia di dare una svolta alla “Gara del Carroccio” è tanta; ben sette persone si sono offerte per diventare soci fondatori (ne sarebbero bastate tre) e tutta la documentazione è pronta per passare alla succesiva fase burocratica (registrazione all’ufficio delle entrate e attribuizione del codice fiscale). Il prossimo passo, consiste nell’affiliazione degli altri soci all’associazione: in parole povere tutti coloro che intendono partecipare ad un evento ufficiale “GdC” dovranno essere “Tesserati”. Si potrà quindi convocare la prima assemblea per le elezioni del Presidente e del consiglio direttivo che resteranno in carica per un anno e che programmeranno le attività dell’associazione (gare, eventi, ecc.) portando un bilancio chiaro e consultabile da tutti.  Insomma, i presupposti per fare le cose per bene ci sono tutti e se, come ci auguriamo, ognuno nel suo piccolo farà la sua parte, metà della strada è già percorsa.

Rispondi