Manca poco

Ancora due settimane di attesa, e i carrocci torneranno a sfrecciare sulla SS 270 di Panza (percorribile virtualmente alla fine dell’articolo). In seguito alla crescita delle velocità che i veicoli hanno mostrato negli ultimi anni e in seguito al pesante incidente che fece temere il peggio per Leonard Solmonese e che fu la causa dell’interruzione della gara 2009, gli organizzatori hanno pensato bene di piazzare una chicane all’altezza della curva del ponte per ridurre la velocità dei carrocci in vista dell’ultimo curvone; probabilmente anche la linea di partenza verrà spostata qualche decina di metri più in giù sempre con la finalità di non far raggiungere ai veicoli le velocità degli anni passati. E mentre i primi iscritti fanno la loro comparsa, i Teams stanno portando a termine i loro lavori per l’edizione 2010 del TGV.

Rispondi